Al Teatro Parioli con Radio Subasio: fino al 31 dicembre Gran Cafè Chantant

E’ anche previsto il brindisi di Capodanno, al Teatro Parioli a Roma, dove il direttore artistico, Luigi De Filippo, grazie ad una programmazione che fa amorevolmente coesistere diversi linguaggi, fin dal 2015 sta registrando un costante aumento di presenze.
Quest’anno, anche Radio Subasio ha scelto di legare il proprio marchio ad una stagione particolarmente interessante, per la grande varietà delle proposte.
Dall’1 dicembre al 31 è in scena Gran Cafè Chantant, vaudeville di Tato Russo da Eduardo Scarpetta, interpretata da Tato Russo (che ha curato anche la regia) e altri 14 attori. Lo spettacolo è commentato con musiche dal vivo.
La storia è ambientata ai primi del 900, nel cuore della belle epoque. Molti teatri di prosa chiudono perché la ambientazione dell’epoca li rende ormai deserti.
Due coppie di artisti ormai ridotti alla fame sono costretti, detentori dell’antica arte della tragedia, a riciclarsi come vedette di café chantant.
Una serie infinita di traversie e di avventure tutte da ridere li accompagna in quello che vuole soprattutto essere l’affresco di un’epoca edonistica e culturalmente in grande decadenza.
Tato Russo riscrive e trasforma la commedia originaria e, intorno al classico divertentissimo intreccio scarpettiano, propone l’analisi critica di un periodo storico che, pur durando lo spazio di una meteora, fu denso di significati culturali e civili. Si chiudeva un secolo, l’Ottocento, e se ne apriva un altro: quello dell’opera moderna.
La vicenda dura un giorno, ma Tato Russo ne dilata lo spazio temporale, riferendola all’intero periodo di quel quindicennio, dalla nascita, allo splendore, alla miseria del café chantant: un lungo giorno in cui cambia la moda, il gusto, la maniera di pensare della gente.
E se l’azione parte dalla crisi del teatro di prosa determinata dall’aggressione del cafè chantant, termina nella fine di quest’ultimo a sua volta stroncato dall’avvento del cinema.
Intorno ai quattro protagonisti si muovono una miriade di personaggi, che ripropongono le più diverse macchiette.
Per orari e giorni degli spettacoli: http://www.parioliteatro.it/

radiosubasio.it