Terza edizione de il ‘Nido dell’Aquila’. Il 17 e 18 settembre Nocera Umbra capitale del Rally

Nocera Umbria capitale del Rally. Il 17 e 18 settembre torna, per il terzo anno, il ‘Nido dell’Aquila’, appuntamento valido come quarta prova del Trofeo Rally Terra (TRT), terza del Campionato Italiano Cross Country e apertura del Challenge Raceday.
Le tre validità assegnate alla gara sono la riprova dell’ottimo lavoro del comitato organizzatore, capitanato da PSR Group che ha operato in sinergia con il Comune umbro e con Radio Subasio.
Tra i motivi d’interesse dell’iniziativa, la presenza della specialità Cross Country, con protagoniste vetture off road appositamente preparate.
Predisposti percorsi di alto livello tecnico. Pressoché completo quello riservato al rally, che ricalcherà il tracciato 2015, quando debuttò il format su due prove speciali. Allungata, nel tratto iniziale, la scalata al Monte Pennino, per circa 4 km prima in discesa e poi in falsopiano, mentre la “piesse” di Lanciano avrà lo stesso sviluppo dello scorso anno. I due tratti competitivi saranno percorsi per tre volte, per un totale di sei impegni cronometrati.

radiosubasio.it