Calcio: la Nazionale di Mancini sblocca nel recupero. Italia-USA 1-0

L’Italia di Roberto Mancini festeggia in zona Cesarini con un gran gol di Politano al 95′. Il necessario per battere gli Stati Uniti 1-0 ed archiviare felicemente il 2018.

“Mi sarebbe dispiaciuto per i giocatori e per gli italiani – il commento del mister raccolto a caldo, dopo l’amichevole – Fino al 94′ ho pensato che sarebbe finita 0-0 anche questa volta, ma il calcio è così. Bisognava far gol prima, ma l’importante è che sia stata una buona partita, non potevo pensare che giocassero bene per 90′, era la prima volta che stavano in campo insieme. Siamo in linea con le aspettative, forse addirittura un po più avanti, questo è importante. E nelle gare di qualificazione dovremo cercare di vincere sempre”.

La partita è stata dominata dall’Italia che tuttavia ha faticato non poco a concretizzare. Azzurri pericolosi dopo 3 minuti con Chiesa il cui tiro è però debole e preda del portiere. Al 9′ l’attaccante si ripete ma la sua conclusione termina di un soffio al lato. Al 14′ è un colpo di testa di Berardi a meritare miglior fortuna. Al 19′ la palla gol capita sul piede di Bonucci la cui conclusione è respinta. Al 22′ ci prova Emerson, al 39′ Berardi chiama all’impresa il portiere avversario. Nella ripresa, al 52′ il leit motiv non cambia. Italia attacca e gli Stati Uniti si difendono ordinatamente. Verratti, di testa, manda la palla oltre il montante. Poi ci prova Lasagna mentre al 64′ Sirigu è chiamato alla risposta su Acosta. Al 70′ Grifo chiama alla risposta l’estremo avversario. Al 79′ è Wood a mancare il tocco vincente. Infine ci provano De Sciglio e Lasagna ma al 90′ Sirigu salva il risultato su una conclusione pericolosa di Gall. Al 95′ arriva il gol che fa sorridere l’Italia. Ci pensa Matteo Politano che tiene il pallone basso e insacca nell’angolino a sinistra.

(Foto – Instagram)