I monopattini elettrici sono diventati legali

Ben venga la mobilità sostenibile!

A partire dal 1 gennaio i monopattini elettrici sono equiparati alle biciclette. Non possono superare i 20 km/h, la potenza del motore deve essere inferiore ai 500 watt e i mezzi devono essere dotati di luci posteriori ed anteriori. Il casco non è obbligatorio, mentre lo è il giubbotto riflettente. Anche l’assicurazione non è obbligatoria e non serve la patente.

La decisione ha colmato un vuoto legislativo, perché anche se sembrare strano questi mezzi a due ruote sempre più utilizzati dai cittadini per spostarsi in città finora erano fuorilegge … E parliamo di oltre 100mila esemplari in circolazione!