Juve nella storia, settimo scudetto consecutivo

All’Olimpico, nel posticipo della 37a giornata di Serie A, Roma – Juve finisce 0-0, quanto basta per far vincere il 7° titolo consecutivo ai bianconeri, un’impresa mai riuscita a nessuno prima in Italia.

Inutile il successo del Napoli che resta a -4. I giallorossi, in 10 per il rosso a Nainggolan, sono sicuri della qualificazione in Champions, non ancora del 3°posto.

“Dobbiamo ringraziare chi ci ha stimolato. Tutte le persone che ci hanno stuzzicato, esultato troppo presto e ci hanno mancato di rispetto ci hanno stimolato. Discorsi su finali, VAR, arbitri ci danno energia. Tante frasi fuori luogo ma noi festeggiamo e gli altri stanno a guardare” ha detto il centrale.” ha dichiarato Giorgio Chiellini a fine partita, togliendosi qualche sassolino dalle scarpe.

“Dobbiamo fare i complimenti al Napoli che ha tenuto testa a una grande Juventus . . . Abbiamo sempre mantenuto la calma . . . Se non mi mandano via io penso di restare alla Juve anche il prossimo anno”, ha detto invece Allegri.