California: un ponte sull’autostrada solo per far attraversare gli animali

Quante volte è capitato di vedere animali impauriti dal traffico attraversare la strada, mettendo in pericolo se stessi ma anche gli automobilisti. Per risolvere il problema, in California si è pensato di costruire un ponte ‘animalista’. Un cavalcavia dedicato esclusivamente agli animali.

Verrà realizzato sull’autostrada U. S. 101 di Los Angeles, entro il 2023, nel tratto che attraversa Agoura Hills, un paradiso naturale dove è facile imbattersi con tarantole, gatti selvatici, coyote, serpenti, ma soprattutto puma. Un paradiso che però è anche attraversato ogni giorno da 300mila automobili, che mettono in serio pericolo la vivibilità di tutte le specie.

Largo cinquanta metri e lungo 60, il “Liberty Canyon Wildlife Crossing”, costerà 78milioni di euro, circa 87 milioni di dollari, da reperire attraverso le donazioni degli americani, generalmente sensibili ai progetti per il bene comune. Intanto è partita la campagna di sensibilizzazione che ha come volto un puma ‘famoso’. Dal nome P-22 e soprannominato Brad Pitt per la sua bellezza, rappresenta la specie più a rischio estinzione a causa dello sviluppo urbano ed anche tutti gli animali temerari che ‘hanno il coraggio’ di attraversare l’autostrada indenni. Proprio come lui è riuscito a fare varie volte.

La peculiarità più innovativa dell’opera è che verrà previsto una sorta di bosco orizzontale sospeso, che permetterà agli animali di non percepire la differenze nella natura ricreata per la propria sopravvivenza e agli automobilisti di non guidare con il timore di uccidere animali protetti.