Caso Megxit, la Regina sostiene i duchi di Sussex

Anche questa volta c’ha pensato la Regina a mettere tutti d’accordo, forse. La 93enne ha dato il suo appoggio ai duchi di Sussex per poter intraprendere una nuova vita (senza i fondi pubblici) tra il Canada e il Regno Unito, non prima però di un “un periodo di transizione“.

Avremmo preferito che i Sussex rimanessero membri a tempo pieno della royal family, ma capiamo il loro desiderio di una vita più indipendente. Adesso parte un periodo di transizione… Queste sono questioni complesse da risolvere per la mia famiglia, c’è altro lavoro da fare ma ho chiesto che si arrivi a decisioni finali già nei prossimi giorni“, si legge sulla nota rilasciata dalla sovrana dopo il meeting di Sandringham House.

Ieri si erano infatti riuniti per discutere del caso Megxit, la Regina, Carlo, William e Harry. Meghan era invece in collegamento telefonico dal Canada. Dicono che il tutto sia stato molto tranquillo e “molto costruttivo”, anche se ci sono ancora questioni da risolvere. Al di la delle cose burocratiche, restano da ricucire i rapporti familiari, sicuramente decisamente compromessi.

(credits Instagram – Twitter)