Chi avrà disegnato l’ombelico all’orso polare? Il quiz ha infiammato l’America

C’è un quiz, in questi giorni, che ha infiammato l’America.
A lanciarlo, via twitter, la giornalista della televisione canadese CBC Kate McKenna, incuriosita dalla sagoma di un orso disegnata sulla neve sopra un canale ghiacciato a Montreal. A non far dormire la giornalista, un dilemma: come avevano fatto gli autori del disegno a realizzare l’ombelico senza lasciare tracce sulla neve?

Sono stati tantissimi gli internauti che hanno provato a indovinare. Per molti l’ombelico era stato ottenuto lanciando delle palle di neve, altri hanno ipotizzato l’uso di un drone, di un bastone o di una mazza da hockey. Qualcuno ha suggerito che l’ombelico fosse già lì prima dell’orso, lasciato da un uccello.

I più temerari hanno ipotizzato un salto, anche se McKenna avendo verificato che la distanza tra l’ombelico e i lati della pancia era di circa due metri, non lo aveva ritenuto possibile. I più fantasiosi hanno parlato di intervento di creature extraterrestri

La soluzione del mistero è stata rivelata su CBC: … delle innocue palle di neve!!!!!