ciambelle ok

Correre . . . per smaltire i peccati di gola!

Vi va una merendina? Bene potete mangiarla, ma per smaltirla dovrete correre circa 4 Km. Un sito ha calcolato il numero di chilometri necessari a bruciare le calorie in eccesso introdotte con il cosiddetto “junk food”. Così scopriamo che per smaltire le calorie ingerite bevendo una bottiglia di birra dovremmo correre per 2,88 chilometri, che salgono a 10,47 se vogliamo dire addio agli effetti sulla bilancia di un pacchetto di patatine. Per bruciare le calorie di un hamburger sono necessari circa 4 chilometri di corsa, mentre una lattina di Coca-Cola ne richiede 1,87. I chilometri diventano circa 12 nel caso di una piadina con kebab, salsa yogurt e insalata, mentre per smaltire il peccato di gola rappresentato da una vaschetta di patatine fritte bisognerebbe correre per 5,97 chilometri.
Il rapporto calorie/chilometri è stato calcolato su una persona di 30 anni d’età, alta 180 centimetri, con un peso corporeo di circa 70 chili e capace di correre un chilometro in 6 minuti e 30 secondi. Le cifre riportate dal sito vanno quindi adattate tenendo conto delle proprie caratteristiche fisiche.