David Beckham: Los Angeles Galaxy gli dedica una statua

“Grazie, così resterò sempre giovane”. Questo il commento con il quale David Beckham ha accolto il monumento con il quale è stato omaggiato. I Los Angeles Galaxy hanno realizzato una statua con le sue fattezze. Un regalo con cui lo hanno immortalato durante un’azione di gioco con il pallone.

L’idea è finalizzata a consolidare il campione britannico nell’Olimpo dello sport. Solo i grandi personaggi della storia hanno un riconoscimento simile. E per la prima volta una società della Major League Soccer ha dedicato una statua ad un suo ex giocatore. Alla cerimonia di presentazione era presente anche la moglie Victoria.

David Beckham ha vestito la maglia del club per 5 anni. L’ex capitano dell’Inghilterra ha vinto due campionati consecutivi nel 2011 e 2012 durante le sue 98 presenze con il Galaxy, come ricorda l’Independent. Una scelta comune per i calciatori europei che hanno vinto tanto e che sono avanti con l’età. Zlatan Ibrahimovic, Sebastian Giovinco, Carlos Vela e David Villa sono gli ultimi fuoriclasse che hanno seguito le orme di Beckham e hanno tentato una sorta di sogno americano.