Le donne con il sedere grande sono più sane. Lo dice la scienza

Il sedere grande può essere un cruccio? Per la scienza è sinonimo di salute …

“Le persone che hanno principalmente la forma del corpo ‘a pera’ – hanno scritto i ricercatori dell’Università di Oxford e del Churchill Hospital nel Regno Unito – sono sani. Non si tratta solo di essere soggetti ad un minor numero di attacchi di cuore o di diabete, questo tipo di grasso viene visto come un organo importante per la nostra salute”.

Una notizia che oltre ad essere musica per le orecchie di migliaia di donne italiane dal tipico fisico mediterraneo, sconfessa, almeno in parte, la lotta della sanità pubblica contro l’obesità.

Per alcuni geneticamente fortunati, sembra infatti che la riduzione del peso corporeo non sia così importante. La ricerca inglese ha rivelato che le persone che trasportano il grasso corporeo nelle cosce e nella parte posteriore del corpo non solo portano peso extra, ma anche qualche protezione in più contro il diabete, le malattie cardiache e altre condizioni associate all’obesità.

“È il ruolo protettivo della parte inferiore del corpo, il che è sorprendente. Le proprietà protettive del deposito di grasso corporeo inferiore sono state confermate in molti studi condotti in soggetti con una vasta gamma di età, BMI e correlazioni” – hanno scritto i ricercatori sul Journal of Obesity. “Se avete intenzione di aumentare di peso, è sicuramente meglio se riuscirete ad accumulare un po’ di grasso nella parte inferiore del corpo”, ha detto il dottor Michael Jensen, direttore della ricerca sul sistema endocrino presso la Mayo Clinic a Rochester, Minn.