Lo squalo, lo vedreste in acqua?

Il 20 giugno del 1975 nei cinema americani usciva uno dei film più fortunati e paurosi di Steven Spielberg: Lo squalo.
Vincitore di tre Premi Oscar, rimane ancora oggi una delle pellicole thriller più amate, ogni volte che passa in tv fa il pieno di ascolti. Ma come sarebbe guardarlo a mollo nell’acqua? Qualcuno sicuramente rabbrividisce solo all’idea, eppure per altri sarebbe un sogno, oggi realizzabile, almeno negli USA.
Una famosa catena di cinema di Austin, ha deciso infatti di proporre alcune proiezioni acquatiche, durante le quali gli spettatori galleggeranno sulle acque scure di un lago artificiale.
Si tratta di una sorta di insolito drive-in, già realizzato nel 2015 per festeggiare i 40 anni dall’uscita nelle sale del film di Spielberg.
Quest’anno tornerà in cartellone accompagnato da Lo Squalo 2, Lo Squalo 3D e Lo Squalo 4-La vendetta. Le proiezioni si terranno dal 30 giugno al 6 luglio.
Un’ultima cosa, nel lago i sarà anche uno squalo finto che si aggirerà allegramente tra il pubblico.