Napoli capitale degli studenti del mondo. Al via le Universiadi

A Napoli prende il via la 30esima edizione delle Universiadi estive, i giochi olimpici dedicati agli studenti universitari di tutto il mondo.

In programma dal 3 al 13 luglio, vedranno giungere in Campania oltre 8mila partecipanti, provenienti da 118 Paesi diversi, per contendersi le 220 medaglie in palio nelle 18 discipline sportive previste. Oltre a Napoli si gareggerà in altri 33 comuni campani; 58 in tutto gli impianti sportivi costruiti o rimessi a nuovo in vista dei giochi universitari.

Una sfida non facile, ma neppure impossibile come ha spiegato il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca. “Siamo riusciti a raggiungere l’obiettivo – ha detto – per noi significa una grande promozione di Napoli e della Campania nel mondo, una valorizzazione di questo patrimonio immenso che abbiamo nelle mani. Un evento che parla di pace e amicizia fra i popoli e, soprattutto, avendo realizzato decine d’impianti sportivi, la possibilità di far crescere un movimento sportivo tra i giovani della Campania per sottrarli all’abbandono nei grandi quartieri della paura e per trasmettere ai giovani valori positivi di lealtà e rispetto reciproco”.

Nei 10 giorni dei giochi la Campania sarà meta di almeno 25mila appassionati e turisti. Atleti e delegazioni, invece, saranno ospitati nel villaggio “flottante” a bordo di due navi da crociera della Msc.