Senza pantaloni in metropolitana. Il flashmob è ‘da ridere’

L’obiettivo non è una protesta e neppure dire che la crisi ci ha ridotto così: semplicemente è far ridere la gente.

In metropolitana rigorosamente in mutande è il flashmob più divertente e sta facendo il giro del mondo. Il “no pants day”, è stato celebrato in varie città, soprattutto negli Stati Uniti e in Europa. In sostanza, si va in metropolitana vestiti da inverno ma senza pantaloni o senza gonna, e si cerca di mantenersi seri.

Nata a New York nel 2002, l’iniziativa si è velocemente sparsa in tutto il mondo. Queste sono le immagini di Praga, dove “No Pants Subway Ride”, ovvero la metropolitana si prende in mutande, non è certo alla prima edizione. L’evento si svolge ogni anno all’inizio di gennaio; la data è annunciata all’inizio di dicembre sul sito di Improv Everywhere.

(filmato d’archivio)