bambino che suona il piano ok

Suonare fa bene al cervello dei bambini

Suonare uno strumento musicale ha davvero tanti effetti benefici per la salute. A ribadire questo concetto, più volte oggetto di studi, è stata una ricerca condotta negli Stati Uniti. La conclusione a cui sono giunti ricercatori è che i bambini che imparano a suonare uno strumento vedono aumentare la propria capacità di concentrazione e la gestione di ansia ed emozioni in generale. Gli studiosi statunitensi hanno analizzato tramite risonanza magnetica le reazioni che avvengono nel cervello a determinati stimoli, in un gruppo di ragazzi di età compresa tra 6 e 18 anni. A parità di quoziente intellettivo, i bambini che suonavano uno strumento musicale presentavano una corteccia cerebrale più spessa nelle zone deputate al controllo inibitorio, all’elaborazione delle emozioni e al funzionamento esecutivo.

Condividi sui social!