Brad Pitt, gli alcolisti anonimi e il futuro

Mi ero spinto il più lontano possibile, dunque ho eliminato i privilegi che mi concedevo sul bere”. E’ quanto ha confessato Brad Pitt, in un’intervista al New York Times. L’attore, sempre molto ammirato – anche sul red carpet al Festival del Cinema di Venezia – ha aperto uno squarcio sulla sua vita privata, anche doloroso, raccontando dei suoi problemi con l’alcol dopo il divorzio da Angiolina Jolie.

La star ha anche confessato di aver frequentato gli Alcolisti anonimi. “Ci sono tutte queste persone sedute in cerchio – ha detto – che si impegnano con incredibile onestà. Mi sentivo sicuro e nessuno dava giudizi, il che mi permetteva di non giudicarmi nemmeno da solo”.

A proposito del suo futuro, l’attore è stato chiaro “meno ruoli, perché voglio fare altre cose. Quando senti che si spegne qualcosa, è il momento di cercare altre cose”.

(Foto – Instagram)