Gracias por todo Diego. L’addio social del Sinaloa Dorados a Maradona

“Insieme abbiamo stupito il mondo, abbiamo dimostrato che il calcio è tutta una questione di passione e di cuore, sarai sempre un Dorado, grazie per tutto Diego. Guarisci e ci vedremo presto”. E’ il saluto rivolto via twitter all’allenatore Diego Maradona dal Sinaloa Dorados, squadra della seconda divisione messicana.

https://twitter.com/Dorados/status/1139300242770288646

El pibe de Oro, infatti, per ragioni mediche ha dovuto abbandonare il suo ruolo. Dovrà subire due interventi chirurgici, alla spalla e al ginocchio. Il Club, comunque ha continuato a far sentire la sua vicinanza a Maradona coinvolgendo i suoi follower.

https://www.instagram.com/p/ByqvqmOBpXT/

A gennaio, il calciatore era stato ricoverato in un ospedale in Argentina perchè colpito da sanguinamento gastrico, pochi giorni prima di tornare in Messico per la sua seconda stagione con i Dorados.

Diego Maradona ha deciso di non continuare come capo allenatore di Dorados – ha dichiarato il suo manager, Matias Morla, sul suo account Twitter – su consiglio medico dedicherà tempo alla sua salute e si sottoporrà a due interventi chirurgici: alla spalla e al ginocchio; siamo grati alla famiglia Dorados e continueremo insieme il sogno nel futuro”.

Il chirurgo ortopedico di Maradona, il tedesco Ochoa, ha detto all’inizio di quest’anno che l’ex stella del calcio non ha praticamente più cartilagine nelle ginocchia a causa di una grave artrosi e necessita di protesi.