Il successo nella vita passa dal comportamento… scolastico!

Volete sapere se i vostri figli avranno successo nella vita? Osservate il loro rapporto con la scuola! Non fanno i compiti e sono contenti quando non ci vanno? No, non è un buon punto di partenza!

Un’indagine dall’American Psychological Association, svolta nell’arco di circa 50 anni, ha individuato infatti alcuni “tratti” per capire che tipo di adulti si può diventare e soprattutto se si potranno raggiungere successi nella vita.

Analizzando più di 350mila ragazzi dalle classi superiori, monitorati anche negli anni successivi, è emerso che più del quoziente intellettivo e dello status sociale, conta proprio il comportamento a scuola. Essere studenti responsabili, interessati, curiosi e con buone capacità di lettura e scrittura, sono caratteristiche fondamentali per emergere e avere un’esistenza ricca e soddisfacente, e anche un buon conto in banca. Certo, un 15enne che vive solo per la scuola e i compiti non va bene, deve essere tutto bilanciato da una buona e salutare rete di amicizie e interessi extra.

Il segreto è comunque stimolare la curiosità fin da piccoli. Più che avere tutti 10 è necessario che già i bambini abbiano il desiderio di conoscere cose nuove, ma soprattutto che siano responsabili e che non lascino le cose a metà, anche quando si tratta di un semplice gioco.