L’orsa Yoga non c’è più. Era la beniamina dell’Abruzzo

Aveva 30 anni Yoga ed era diventata famosa negli Anni Novanta per le sue scorribande nei paesi del Parco d’Abruzzo.

Ormai era diventata una vecchia orsa, ma quando i custodi del Centro Visite del Parco a Pescasseroli(Aq) l’hanno ritrovata morta, non hanno potuto nascondere la commozione. Sì, perché era parte di quale territorio ed il fatto che fosse un po’ malandata non aveva alcuna importanza. Continuava ad esserci. Ed era importante.

Dopo aver trascorso un lungo periodo nell’area faunistica di Villavallelonga dall’agosto 2017 era approdata al Centro Visite di Pescasseroli , poiché l’area faunistica non garantiva più le condizioni di sicurezza. L’anno scorso,aveva subìto anche un intervento in una clinica veterinaria a Roma, a causa di alcune ernie midollari alla colonna vertebrale che le stavano paralizzando gli arti posteriori.

Si era rimessa e aveva ricominciato a camminare anche se rimanevano tutte le problematiche legate alla sua età.