Sequel di Shining, Ewan McGregor sarà Danny Torrance

Doctor Sleep di Stephen King, meglio conosciuto anche come il sequel di Shining, è uscito già da qualche anno, adesso arriverà anche sul grande schermo.
A dirigere la pellicola sarà Mike Flanagan, regista di Oculus e Il gioco di Gerald, Ewan McGregor vestirà i panni del protagonista, ovvero l’adulto Danny Torrance.

Il figlio di Jack, è cresciuto perseguitato dalle visioni provocate dallo shining, la luccicanza, il dono maledetto con il quale è nato, e dai fantasmi dei vecchi ospiti dell’Overlook Hotel dove ha trascorso un terribile inverno da bambino.
Dopo anni è finalmente riuscito a mettere radici in una piccola città del New Hampshire, ha trovato un gruppo di amici e un lavoro in uno ospizio.
Quando però incontra Abra Stone tutto cambia nuovamente. Questa bambina di dodici anni è dotata di poteri ancora più forti di quelli che lui aveva alla stessa età, è in pericolo e Danny dovrà intervenire per contrastare gli adepti di una setta che la vogliono morta.

Non è ancora chiaro se ci saranno riferimenti al film di Kubrick. Stephen King non lo ha mai amato e, all’epoca della sua uscita, non era stato nemmeno un successo. Oggi però è considerato un capolavoro dell’horror e è normale domandarsi se sarà all’altezza. Sicuramente Ewan McGregor dovrà dare tutto se stesso per arrivare ai livelli di Jack Nicholson.