Stili di vita … l’ultimo trend si chiama Kalsarïkannit e arriva dalla Finlandia

Indossare un pigiama, un vestito comodo o solo l’intimo. Preparare e sorseggiare una bevanda alcolica – vino, birra o cocktail – con una merenda dolce o salata a fare da contorno. Rimanere rigorosamente adagiati sul letto e sul divano.

Non significa che state poltrendo … semplicemente state facendo “Kalsarïkannit” … Cos’è? ma è la moda / mania in materia di stile di vita che arriva dalla Finlandia e sta spopolando nel resto del mondo. In pratica prevede alcol e film sul divano di casa, così da salutare locali mondani, discoteche affollate e pub con musica dal vivo.

L’interesse, pertanto, si sposta interamente su se stessi, per riprendersi da una o più giornate di lavoro all’interno delle mura domestiche. Un “rintanamento” da non rintracciare né nell’arrivo dell’inverno, né nell’avanzamento dell’età, semplicemente nel prendersi del tempo per sé, così da coltivare le proprie passioni: dalla cucina al giardinaggio, dal cinema alla musica.

Ad avere fatto conoscere al grande pubblico questa pratica, è stato il libro di Miska Rantanen, “Päntsdrunk: Kalsarikänni, The Finnish Path to Relaxation”, anche se gli americani hanno già coniato un’altra parola per indicare tale tendenza: “Nesting”, che significa letteralmente “costruirsi il proprio nido”.

Da quanto scrive la rivista GQ “a livello internazionale, in particolar modo nel nord Europa, questa semplice abitudine ha assunto i caratteri di una vera e propria pratica, quasi un’arte da affinare tra piumone e tavolino, crogiolandosi nel proprio nido domestico”. Che la “Kalsarïkannit” abbia comunque la sua importanza, lo testimonia il fatto che è stata ripresa dal sito del ministero degli Affari esteri della Finlandia come una buona prassi da incoraggiare.