Università, Bologna tra le migliori del mondo

Quacquarelli Symonds, azienda britannica specializzata in educazione e studio all’estero, ha stilato la classifica delle migliori Università e al primo posto c’è ancora Harvard, l’unico ateneo italiano presente è quello di Bologna.

Ancora un riconoscimento a livello internazionale per l’Università più antica del mondo occidentale, che compare nella top 100 di tutte e cinque le macroaree disciplinari (scienze umanistiche, scienze sociali, scienze mediche, scienze tecnologiche, scienze naturali). In tutto il mondo solo 37 Atenei possono vantare questo primato, sette sono europei: il Politecnico di Zurigo, cinque Università del Regno Unito (Cambridge, Oxford, UCL, Manchester, Edimburgo) e la nostra Bologna.

Le università americane, sono sempre in vetta, ma perdono smalto, calando del 10% nelle performance rispetto al 2015, mentre migliorano quelle inglesi, sempre più competitive. In particolare, l’Università di Oxford è la prima al mondo per Lingua e letteratura inglese, Farmacia e Farmacologia, Archeologia, Antropologia e Geografia.