A Radio Subasio arriva Alessandra Amoroso … pronti ad una serata speciale?

Ci siamo!
Questa sera alle 21,00 Alessandra Amoroso regalerà agli ascoltatori di Radio Subasio un’ora di musica dal vivo, in diretta radio, streaming e facebook live, in un esclusivo set acustico.

Sarà un “Subasio Music Club” pieno di emozioni, nel quale l’artista di Galatina (Lecce), sulla cresta dell’onda da un decennio, illustrerà il tragitto compiuto, fino all’ultimo, recentissimo album, “10”, senza cedere al gusto noioso dell’autocelebrazione.

Nello studio di Assisi – davanti a 40 fortunati partecipanti al contest web – intervistata da Roberto Gentile e Vera Torrisi saprà mostrarsi qual è oggi, una giovane donna capace di guardare avanti, senza dimenticarsi da dove è partita. Sì, perché “10” non indica solo il risultato di un percorso, ma il traguardo di una tappa nella quale l’artista, pienamente soddisfatta della sua coerenza, riconosce “torneranno le mode, le canzoni d’estate , ma io sarò la stessa”. Una consapevolezza delle proprie radici che le ha consentito di rimanere ancorata al terreno e, al tempo stesso, di proiettarsi verso l’altro, mettendo in musica i propri valori….

Composto da 14 brani inediti, l’album racconta la ‘normalità’ di Alessandra Amoroso, le piccole cose quotidiane, una passeggiata al mare, un compagno di banco, un sorriso nel pianto, il caffè del buongiorno, trovare parcheggio a Roma. Perché, canta in “Ogni santissimo giorno”, “sono le semplici frasi che cambiano la faccia a una giornata”. Ed ancora, sulle note di “Trova un modo” è bellissimo vivere tutto al meglio, senza lasciarsi trascinare dagli eventi “se vuoi farti amare trova un modo per entrare … per ricominciare”, fino a ripetere, ne “La stessa”, è sempre dolce godere delle corse sulla sabbia, dei tramonti in spiaggia, dell’odore della città.

… Ma è soprattutto la musica a colorare di nuovo ogni giornata, specialmente quando – e Radio Subasio lo percepisce nel suo “Subasio Music Club” – le note fanno da contrappunto ai pensieri, ai racconti, all’interiorità degli artisti chiamati a condividere con il pubblico la sensibilità, in un sottile gioco empatico che costituisce il punto di forza del programma.

Per questo … non vediamo l’ora che nella Sala Rossa di Radio Subasio si accendano le luci e torni di nuovo la magia di “Subasio Music Club”.