Occidentaliʼs Karma supera i 50 mln di views ed ecco la parodia cattolica

Francesco Gabbani – che da giovedì 9 marzo sta regalando, solo a noi di Radio Subasio, un video-messaggio social settimanale che documenta l’avanzamento del nuovo Album … e degli appuntamenti che verranno – ha annunciato con un post su Facebook che il video del brano vincitore del Festival ha oltrepassato la soglia delle 50 milioni di visualizzazioni su YouTube.

Il videoclip del tormentone, diretto da Gabriele Lucchetti, ha bruciato le tappe: in un mese (uscì il 9 febbraio) è diventato uno dei video italiani più visti di sempre sulla piattaforma online. Con quasi 2 milioni di click al giorno l’artista toscano si avvia verso il traguardo delle 100 milioni di views, che detengono pochi italiani (Baby K e Giusy Ferreri con “Roma Bangkok” e Fabio Rovazzi con “Andiamo a comandare”).

A dimostrazione di quanto “Occidentali’s Karma” sia entrata nell’immaginario collettivo, dopo le parodie musicali di “Andiamo a comandare” e “Sofia” (diventate “Andiamo a confessare ed “Eucarestia”), il sacerdote genovese Roberto Fiscer ha pubblicato “Lo vinci con quest’arma”.

Nella parodia Don Fisher usa l’arma del rosario con l’obiettivo di combattere peccato e mancanza di fede. Il testo inizia con una citazione di Padre Pio che portava il rosario “nella tasca del suo abito”, e canta “la santità è demodè e i preti inutili”, e “quando la fede si ritrae… cadono gli uomini”.