gianluca guidi

Radio Subasio: il nostro venerdì con Gianluca Guidi … tra teatro ed emozioni

Iniziare l’ultimo fine settimana del 2016 con un personaggio eclettico.
Definitosi, nel suo profilo FB ‘Fantasista Milanese, di Romana adozione, di Borbonica Indole’, si è lasciato ispirare finora dalla musica e dalla recitazione, senza disdegnare, però, altri linguaggi, dalla regia alla produzione.

E’ Gianluca Guidi, artista ‘quasi’ 50enne, figlio dell’indimenticata Lauretta Masiero e di Johnny Dorelli, dei quali ha ereditato sicuramente i talenti migliori, gradito ospite negli studi di Radio Subasio domani, venerdì 30 dicembre, intorno alle 10,00.

Sarà l’occasione per ripercorrere, tra il serio e lo scanzonato, le tappe salienti della sua carriera, dalla prima partecipazione al Festival di Sanremo del 1989 con il brano ‘Amore è’ – scritta da Alberto Testa e musicata da Augusto Martelli – al debutto in teatro, nel 1992, nella commedia musicale ‘Parole d’amore parole’ con Nino Manfredi, fino agli impegni attuali.

‘Serial killer per signora’ di Douglas J. Cohen, lavoro del quale è regista ed interprete, insieme a Giampiero Ingrassia, sarà in cartellone al Lyrick Theatre di Assisi il prossimo 1 marzo, mentre dal 10 al 13 gennaio, Guidi al Teatro della Pergola di Firenze interpreterà ‘Sì ma la Masiero’ di Giovanni Testori dal racconto La Gilda del MacMahon (adattamento teatrale Edoardo Erba, colonna sonora curata ed eseguita da Massimiliano Gagliardi).

Ovviamente, non si parlerà soltanto di lavoro … grande spazio alle emozioni … e le storie da raccontare saranno sicuramente tante!!!

radiosubasio.it

Condividi sui social!