Sanremo 2019, tutto pronto per la seconda serata…

La prima serata della 69esima edizione del Festival di Sanremo ha perso qualcosa rispetto allo scorso anno, ma è comunque andata bene. Stasera si cercherà di aggiustare un pò il tiro.

“Comunque la prima serata non è andata così male. Mi sento davvero responsabile del Festival, non vorrei mai che il mio astio o il mio successo personale prevalesse su tutto il resto. Sul palco sono involontariamente comico, sono una specie di materasso su cui Bisio e Virginia possono atterrare… Il Festival si conferma nazional – popolare, può migliorare sotto il profilo della rappresentazione. La seconda sera dovrebbe durare un po’ di meno, avremo solo 12 canzoni da ascoltare… Faccio da parafulmine su qualsiasi possibilità di polemica e sciacallaggio intorno a Sanremo, sarò il servitore – sagrestano – templare della canzonetta italiana che attira ancora così tanta attenzione. Difenderò questo Festival per lasciarlo a chiunque verrà”, ha detto il dirottatore artistico Claudio Baglioni in conferenza stampa.

I campioni in gara che riascolteremo stasera sono: Achille Lauro, Arisa, Loredana Bertè, Federica Carta e Shade, Ex Otago, Einar, Ghemon, Il Volo, Nek, Negrita, Daniele Silvestri e Paola Turci.

Tanti gli ospiti attesi sul palco dell’Ariston: Fiorella Mannoia, Michelle Hunziker, Marco Mengoni, Laura Chiatti e Michele Riondino, Pippo Baudo, Pio e Amedeo e Riccardo Cocciante. Ci sarà anche la consegna del premio per Pino Daniele, in ricordo della sua magnifica carriera.

(foto Instagram Claudio Baglioni, Ph – Angelo Trani)