‘Speciale Per Un’Ora d’Amore’ con Cortellesi – Fresi … sulle tracce della Befana

Il 27 dicembre esce nelle sale italiane “La Befana vien di notte” la favola fantasy per la regia di Michele Soavi che vede Paola Cortellesi e Stefano Fresi in veste di protagonista e co-protagonista.

Nella stessa serata, a partire dalle 22,00 i due attori si ritroveranno al microfono di “Per Un’Ora d’Amore” con l’intento di unire le emozioni del cinema a quella della musica. Nella loro personalissima playlist, composta da sei delle loro canzoni d’amore preferite, Paola e Stefano, sollecitati da Roberta Reversi, si presenteranno agli ascoltatori di Radio Subasio in una dimensione ancora più accattivante. La trasmissione cult dell’emittente, nella sua versione “Speciale”, accanto agli artisti più amati della musica leggera, sta coinvolgendo anche alcuni dei più noti personaggi del cinema, della televisione, del teatro – per farli parlare di sé attraverso le canzoni … rigorosamente d’amore. … Ma non solo, perché oltre alla canzoni d’amore, ci sono i sentimenti, quelli che supportano la vita e le sue storie.

Come quella de “La Befana vien di notte” dove Paola è una maestra di scuola elementare con un segreto da nascondere: bella e giovane di giorno, di notte si trasforma nell’eterna e leggendaria vecchietta sulla scopa!
A ridosso dell’Epifania – e la scelta della data di presentazione del film è quanto mai significativa – viene rapita da un misterioso produttore di giocattoli. Il suo nome è Mr. Johnny e ha un conto da saldare con Paola che, il 6 Gennaio di vent’anni prima, gli aveva inavvertitamente rovinato l’infanzia … Sei degli allievi di Paola/Befana, comunque, assistono al rapimento e dopo aver scoperto la doppia identità della maestra decidono di affrontare, in sella alle biciclette, un’avventura che li cambierà per sempre.

“Ho rielaborato il mito della befana, interpretata con brillantezza da Paola Cortellesi – ha spiegato il regista Soavi – un personaggio anticonvenzionale, una super eroina al femminile che sposa elementi della tradizione in una veste più moderna. Che porta il peso di un grande mito sulle spalle, ed è al tempo stesso fiera di essere una donna nel mondo di oggi. Una donna che pur indossando ‘stracci’, si prende cura di sé stessa e della sua persona, apparendo talvolta anche seducente e affascinante”.

Tra parole, musica, magia, sorprese e risate, riusciremo a sapere se i sei ragazzi riusciranno a salvare la Befana? Soprattutto, capiremo quanto Paola Cortellesi e Stefano Fresi si sentiranno a proprio agio come co-conduttori di “Speciale Per Un’Ora d’Amore”? Basterà solo rimanere all’ascolto di Radio Subasio … con la massima, massima attenzione!!!