Sanremo 2020, i Big saranno 24

Colpo di scena a Sanremo 2020, i Big in gara non saranno 22, ma 24. Amadeus, conduttore e direttore artistico della 70esima edizione del Festival Della Canzone Italiana, ha annunciato a sorpresa altre due cantanti: Rita Pavone e Tosca. La prima non partecipa alla kermesse dal 1972, la seconda torna all’Ariston dopo ben 13 anni.

Annunciati anche tutti i titoli delle canzoni in gara:
Achille Lauro, “Me ne frego”
Alberto Urso, “Il sole ad est”
Anastasio, “Rosso di rabbia”
Bugo e Morgan, “Sincero”
Diodato, “Fai rumore”
Elettra Lamborghini, “Musica e il resto scompare”
Elodie, “Andromeda”
Enrico Nigiotti, “Baciami adesso”
Francesco Gabbani, “Viceversa”
Giordana Angi, “Come mia madre”
Irene Grandi, “Finalmente io”
Junior Cally, “No grazie”
Levante, “Tiki Bom Bom”
Le Vibrazioni, “Dov’è”
Marco Masini, “Il confronto”
Michele Zarrillo, “Nell’estasi o nel fango”
Paolo Jannacci, “Voglio parlarti adesso”
Piero Pelù, “Gigante”
Pinguini Tattici Nucleari, “Ringo Starr”
Rancore, “Eden”
Raphael Gualazzi, “Carioca”
Riki, “Lo sappiamo entrambi”
Rita Pavone, “Niente (resilienza ’74)”
Tosca, “Ho amato tutto”

Queste invece le Nuove Proposte

C’è ancora da scoprire molto di questo Festival, qualcosa in più sapremo, su come si articolerà e su chi accompagnerà Amadeus sul palco, lo scopriremo il prossimo 14 gennaio, in occasione della conferenza stampa, quando sapremo probabilmente anche cosa faranno Tiziano Ferro e Fiorello, ospiti fissi all’Ariston per tutte e cinque le serate.