Eurochocolate 2020 non si farà … “Ciockdown”

Doveva esserci anche Radio Subasio all’edizione 2020 di Eurochocolate. Il Festival del Cioccolato, nato 27 anni fa a Perugia, però, non si farà.

Lo ha comunicato il patron Eugenio Guarducci sui social, in un lungo post accompagnato dall’immagine iconica dell’evento e dal neologismo “Ciockdown“.

Abbiamo lavorato fino all’ultimo secondo possibile per cercare di realizzare in sicurezza e con un format profondamente rivisitato la 27esima edizione di Eurochocolate – ha scritto – L’Ordinanza emanata dalla Regione Umbria … prevede delle restrizioni particolarmente incisive, quali ad esempio quelle relative alla durata dell’evento (da 10 a soli 4 giorni) e alla capienza massima (500 persone)”.

Una decisione sofferta da parte dell’organizzazione – nei giorni scorsi avevano preso posizione a favore anche i collaboratori – ma inevitabile.

Le nuove norme, aggiunge Guarducci “rischierebbero di trasformare il nostro evento in un serio problema di ordine pubblico che non intendiamo far ricadere sulla Città di Perugia e i suoi cittadini, sui nostri fan e sulle forze dell’ordine già impegnate su più fronti“.

Rimane difficile comprendere – si legge ancora nella nota – come sia stato possibile immaginare dagli estensori dell’ordinanza, con queste restrizioni, la sostenibilità economica di un evento come Eurochocolate. A soli sette giorni dalla data di inizio, tutto ciò ci costringe a prendere atto che l’Ordinanza regionale certifica l’impossibilità di organizzare la prossima edizione di Eurochocolate.

L’auspicio, pertanto, rivolto al Governo centrale è quello di dedicare la giusta attenzione al settore Turismo/Eventi/Fiere, sostenendolo in questa emergenza con misure straordinarie.

Intanto – conclude Guarducci – i due bambini di Eurochocolate rimarranno ancora in piedi, ben distanziati ma vicini a tutti noi, con la speranza di ritrovarli il prima possibile nella posizione in cui li abbiamo sempre conosciuti a partire dal 1994, quando hanno mosso con noi i primi passi per la prima edizione di Eurochocolate.