Coppa Davis: Italia-Usa 2-1. Dopo 8 anni è semifinale!

Magnifica Italia” si legge sui social della Federazione Italiana Tennis

Sì, perché serviva un’impresa ed impresa è stata.

L’Italia di Filippo Volandri, anche se orfana di Jannik Sinner e Matteo Berrettini (in panchina) rovina il giorno del Ringraziamento agli uomini di Mardy Fish, favoriti sulla carta, piazzando un meritato 2-1 che significa semifinale di Coppa Davis.

Un traguardo che arriva dopo un digiuno di ben 8 anni!

Dopo il successo di Sonego su Tiafoe, il marchio finale è del duo Fognini/Bolelli (vincitore dell’Australian Open 2015) che batte nel doppio decisivo Sock/Paul in due set con un doppio 6-4.