Coronavirus: Coldiretti, con strade deserte al via la sanificazione

Con le strade sempre più deserte scatta l’offensiva antivirus su marciapiedi e asfalto con la distribuzione del disinfettante nelle piccole e grandi città che schierano i trattori della Coldiretti.

Dal Piemonte al Veneto, dal Lazio alla Toscana, dalla Puglia alla Campania, spiega una nota, sono stati messi a disposizione i mezzi degli agricoltori della Coldiretti per partecipare attivamente alla lotta al Coronavirus. I trattori possono raggiungere anche le strade più strette e difficili dove i mezzi industriali sono in difficoltà per le ridotte dimensioni delle carreggiate o per le pendenze dei tracciati stradali.

Grazie all’uso di irroratori, nebulizzatori e atomizzatori – continua Coldiretti – viene igienizzato il manto stradale con la più grande opera di bonifica della rete viaria. Si tratta di una mobilitazione che rafforza l’impegno degli agricoltori e contoterzisti in questo difficile momento di emergenza dove a 740mila aziende agricole è stato chiesto di continuare a lavorare per garantire le forniture alimentari alla popolazione nonostante problemi e difficoltà.

Foto – ph. Coldiretti – trattori disinfettano le strade di Scampia a Napoli contro l’emergenza Coronavirus.

N- 249 – 23 Marzo 2020