Coronavirus: fino al 13 aprile confermate misure di limitazione

Il governo ha deciso di “confermare fino al 13 aprile tutte le misure di limitazione delle attività economiche e sociali e degli spostamenti individuali precedentemente adottate” legate all’emergenza coronavirus in Italia.
Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, in una informativa al Senato.

Intanto nel suo ultimo bollettino sulla pandemia la Johns Hopkins University scrive che sono più di 860mila i casi di contagio da coronavirus nel mondo, con un totale di oltre 42.300 morti. I guariti sono invece 178.359.

I Paesi più colpiti sono, nell’ordine, Stati Uniti, Italia, Spagna, Cina, Germania, Francia, Iran, Regno Unito, Svizzera, Turchia e Belgio.