Economia: Ministro, bonifici entro 15 novembre, forse anche prima

Spero di avere entro il 15 novembre”, ma “forse anche prima, tutti i “bonifici a più di 300mila bar, ristoranti, cinema e palestre e, poi, per quelli che dovranno fare una domanda ci vorranno tempi tecnici per avviare la procedura e vogliamo arrivare entro il 15 dicembre”.

Lo ha detto il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, durante una intervista radiofonica, in merito ai tempi degli indennizzi previsti dal Dl Ristori.

Il ministro ha ammesso che nell’erogazione della cassa integrazione, durante la prima fase dell’epidemia, ci sono state “lentezze assolutamente intollerabili”. Ora “abbiamo modificato i meccanismi di erogazione” e “speriamo che, questa volta, la Cig arrivi con maggiore rapidità”.

Intanto ieri sera, il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, in conferenza stampa a Palazzo Chigi dopo l’approvazione del decreto ristori aveva assicurato che “vale oltre 5 mld”.

Somme che “saranno utilizzate per dare risorse immediate a beneficio di categorie e lavoratori direttamente interessati: ristoranti, bar ristoranti, cinema, palestre e piscine, per citarne alcuni”.

Per evitare che la curva epidemiologica ci sfugga di mano – aveva anche ribadito Conte – dobbiamo ridurre le principali occasioni di socialità. Solo in questo modo possiamo ottenere di decongestionare i mezzi pubblici, evitare assembramenti, diradare le occasioni di contatto non necessarie e alleggerire il sistema dei tracciamenti”.