Europei: Twitter e Facebook cancellano i commenti razzisti

Twitter e Facebook hanno assicurato che faranno il possibile per cancellare i commenti razzisti contro tre giocatori di colore della nazionale inglese dopo la sconfitta ai rigori con l’Italia ai campionati europei.

I commenti, rivolti a Marcus Rashford, Jadon Sancho e Bukayo Saka, sono oggetto di una inchiesta della polizia e sono stati condannati unanimemente, dal premier britannico Boris Johnson al ct della nazionale inglese, Gareth Southgate.

Gli odiosi insulti razzisti contro i giocatori inglesi, non hanno assolutamente posto su Twitter”, si legge sui social.

Sono già stati soppressi oltre 1000 tweet e sospesi definitivamente numerosi account per violazione delle regole della piattaforma”.

Anche Facebook ha annunciato di aver “rapidamente cancellato i commenti e gli account con insulti contro i giocatori inglesi” e ha promesso di “continuare a prendere misure contro chi viola le regole”.