Il nuovo Ponte di Genova sta per essere completato

Genova assiste alla posa dell’ultima campata del nuovo viadotto autostradale sul torrente Polcevera, che ricongiungerà simbolicamente la città dopo quel 14 agosto di due anni fa in cui il Morandi crollò causando la morte di 43 persone.

https://www.instagram.com/p/B_hM2ZcqA2I/

Al varo in quota dell’ultimo impalcato tra le pile 11 e 12, la cui conclusione sarà salutata dalle sirene del cantiere, a cui faranno eco quelle del porto di Genova. Ad assistere il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte ed il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli, oltre al sindaco e commissario per la ricostruzione Marco Bucci e al governatore della Liguria e commissario per l’emergenza, Giovanni Toti.

In diretta da Genova in occasione della posa dell’ultima campata del nuovo Ponte

Posted by Giuseppe Conte on Tuesday, 28 April 2020

Dopo la posa dell’ultima campata, che completa i 1067 metri della struttura, comincerà la fase conclusiva dei lavori, che dovrebbe portare a luglio all’inaugurazione definitiva del nuovo viadotto. Nella notte, intanto, le 18 pile del ponte sono state illuminate con delle luci tricolori per celebrare questa fondamentale tappa nella ricostruzione del ponte, che è di nuovo visibile nello skyline della Valpolcevera.

(Foto – Tgcom24; Instagram)