Maltempo: prima pioggia d’autunno inaugura stagione funghi

Con l’arrivo della prima pioggia di autunno, che interrompe bruscamente la lunga estate calda, gioiscono gli appassionati di funghi che attendono le precipitazioni di settembre come manna dal cielo in una stagione iniziata male soprattutto nel centro sud a causa della siccità.

E’ quanto afferma Coldiretti, in riferimento all’allerta meteo in 9 regioni per la nuova perturbazione dell’autunno 2020 che inizierà il 22 settembre con l’equinozio, quando i raggi del Sole saranno perfettamente perpendicolari all’equatore della Terra.

Finisce un’estate tropicale con una temperatura piu’ elevata della media storica ma con una media di oltre 8 tempeste al giorno lungo tutta la Penisola. Bombe d’acqua, tornando, nubifragi e grandine hanno colpito a macchia di leopardo devastando i raccolti, secondo l’elaborazione di Coldiretti su dati dell’European Severe Weather Database (Eswd) .

Il cambiamento delle condizioni climatiche fa scattare la corsa a porcini, finferli, trombette, chiodini. L’arrivo della pioggia crea le condizioni favorevoli alla crescita dei funghi la cui nascita per essere rigogliosa richiede terreni umidi senza piogge torrenziali, una buona dose di sole e 18-20 gradi di temperatura.

Una risorsa importante per l’Italia, che conta su circa 11,4 milioni di ettari di bosco che copre il 40% della superficie del Paese, segnati spesso purtroppo da abbandono, incuria e azione criminale dei piromani. L’attività di ricerca – continua Coldiretti – non ha solo una natura hobbistica che coinvolge moltissimi vacanzieri, ma svolge una funzione economica a sostegno delle aree interne boschive dove rappresenta un’importante integrazione di reddito per migliaia di “professionisti” impegnati a rifornire negozi e ristoranti di prodotti tipici locali, con effetti positivi sugli afflussi turistici.

E’ necessario tuttavia evitare le improvvisazioni e seguire alcune importanti regole che vanno dal rispetto dei vincoli specifici presenti nei diversi territori, alla raccolta solo di funghi di cui si sia sicuri.