Clima: Onu rinvia al 2021 la Cop26

Le Nazioni Unite hanno deciso di posticipare il vertice sul clima che era previsto in calendario per quest’anno in Gran Bretagna. La decisione finale è stata presa dai rappresentanti dell’Ufficio COP dell’UNFCCC (United Nations Framework Convention on Climate Change), con i partner britannici e italiani.

La COP26, considerata l’appuntamento cruciale per la lotta contro il cambiamento climatico dai negoziati del 2015 che hanno prodotto l’Accordo di Parigi, si terrà dal 1 al 12 novembre 2021. Le date sono state proposte dal governo britannico e, come previsto, il vertice si svolgerà a Glasgow in Scozia, sede già individuata per l’appuntamento di quest’anno, con un vertice preparatorio (warm-up summit) in Italia.

Circa 30.000 persone, tra le quali 200 capi di Stato e di governo, avrebbero dovuto partecipare al vertice dell’Onu che sarebbe durato per 11 giorni.