Serie A: Lazio-Inter 2-1. Inzaghi, la pressione scudetto si sente

La Lazio di Simone Inzaghi ha battuto 2-1 in rimonta l’Inter di Conte nel posticipo della 24esima giornata, superando i nerazzurri in classifica piazzandosi al secondo posto a -1 dalla capolista.

Il vantaggio dell’Inter firmato da Young al 44′ è durato cinque minuti, giusto il tempo per Immobile di realizzare il pari su rigore al 50′. Di Milinkovic-Savic la rete della vittoria al 69′.

https://www.instagram.com/p/B8pSwdtqJbA/

Abbiamo fatto un’ottima partita contro una grandissima squadra che aveva perso una sola partita nelle precedenti 23 – il commento del tecnico biancoceleste Simone Inzaghi, secondo il quale si è trattato di – un’altra grande rimonta dopo quella con la Juve”. Lo Scudetto? “Abbiamo un grandissimo ritmo, anche stasera hanno fatto una partita eccellente cercando di vincere. A fine primo tempo ho fatto i complimenti alla squadra dicendo che continuando così probabilmente avremmo ribaltato la partita”.

https://www.instagram.com/p/B8pPEsdocq1/

“Abbiamo fatto una buona prestazione – ha commentato Antonio Conte – Abbiamo regalato i due gol alla Lazio e questo non mi è piaciuto. I margini di errore in questa partita sono pochi, i dettagli diventano decisivi e sui gol abbiamo commesso grosse ingenuità, ma fa parte del processo di crescita. Ho tanti ragazzi che devono continuare a lavorare e migliorare per essere più sereni in queste situazioni”.