Superano il miliardo le persone confinate a casa

Oltre un miliardo di persone nel mondo è in isolamento a causa dell’emergenza coronavirus.

E’ il conteggio fatto dalla France Presse con i dati ufficiali dei Paesi che hanno scelto la misura restrittiva per contrastare l’epidemia del virus.

La pandemia ha causato la morte di quasi 15mila persone. Le misure più drastiche di contenimento sono state prese dall’Italia, dalla Francia, dall’Argentina e dalla California negli Stati Uniti.

Altri Paesi, come l’Iran e la Gran Bretagna hanno, al momento, dato delle raccomandazioni ai propri cittadini per fermare il contagio.