Assisi: “Con il cuore” 2022 solidale con poveri e ucraini in fuga dalla guerra

Torna per il ventesimo anno consecutivo “Con il Cuore, nel nome di Francesco” la maratona benefica promossa dai frati di Assisi.

Tanti nuovi progetti di solidarietà, con lo sguardo rivolto verso gli ultimi e chi scappa dalla guerra in Ucraina.

Venerdì 10 giugno alle 21.25 Carlo Conti condurrà appuntamento di musica, cultura e spiritualità con la partecipazione di Francesco Gabbani, Malika Ayane, Nek, Al Bano e Raoul Bova che apriranno la serata cantando Imagine di John Lennon.

Sul palco si alterneranno testimoni di solidarietà e fraternità e ci sarà un collegamento esclusivo con i frati a Kiev impegnati in prima linea in Ucraina che racconteranno il lavoro e l’impegno per le famiglie in fuga.

Per sostenere i francescani e partecipare alla gara benefica – della quale Radio Subasio è media partner – basta inviare un sms o chiamare da telefono fisso al 45515.

Se è vero che carità è “stare vicino a una persona che soffre” è carità anche avere il coraggio di amare ed essere solidali. Per questa edizione di Con il Cuore – ha dichiarato padre Enzo Fortunato – non possiamo girarci dall’altra parte. Basta un piccolo gesto, un sms al 45515. Così anche noi restituiamo dignità e un sorriso ai nostri fratelli più poveri, vicini e lontani. Con il cuore. E nel nome di Francesco“.

Sostieni “Con il Cuore, nel nome di Francesco d’Assisi”: fino al 31 luglio dona 2 euro al 45515 con un sms da cellulare WINDTRE, TIM, Vodafone, iliad, PosteMobile, Coop Voce, Tiscali.

Oppure 5 o 10 euro con chiamata da rete fissa TIM, Vodafone, WINDTRE, Fastweb e Tiscali e 5 euro con chiamata da rete fissa TWT, Convergenze, PosteMobile.