Barbie omaggia la dottoressa Jane Goodall, la Regina degli scimpanzé

In occasione della Giornata mondiale dello scimpanzé, in programma il 14 luglio, Barbie lancia la bambola ispirata a Jane Goodall, la famosa scienziata britannica. Il lancio coincide anche con il 62° anniversario del primo viaggio della donna nella foresta del Parco Nazionale di Gombe in Tanzania.

Dal primo storico viaggio della dottoressa Jane Goodall in Tanzania all’età di 26 anni per studiare gli scimpanzé nel loro habitat naturale, ha aperto la strada a generazioni di futuri leader umanitari… Il suo lungo lavoro come famosa etologa, ambientalista e sostenitrice di animali è stato un tour de force di compassione e un vantaggio per il nostro intero pianeta… Barbie è orgogliosa di presentare la dott.ssa Jane Goodall, DBE, fondatrice del Jane Goodall Institute e Messaggero di pace delle Nazioni Unite”, si legge sulla pagina ufficiale Instagram della famosa bambola.

Realizzata con plastica riciclata per la salvaguardia degli oceani, con tanto di binocolo, quadernino blu e il famoso scimpanzé David Greybeard al suo fianco, è già disponibile nei negozi di giocattoli e online.

La serie Barbie Inspiring Women, che omaggiano donne coraggiose che hanno cambiato le regole e aperto la strada alle future generazioni, si arricchisce quindi con la “Regina degli scimpanzé”.

Da tanto tempo dico che le ragazze oggi non vogliono solo diventare star del cinema, molte come me vogliono stare in mezzo alla natura e studiare gli animali“, ha commentato orgogliosa la scienziata.

(credits Instagram)