Carnevale al tempo del Covid. Ci si veste da Virus

Con il Martedì Grasso si chiudono i festeggiamenti del Carnevale 2021 condizionati dalle restrizioni anti-Covid.

I bambini non hanno rinunciato alle maschere, anche se le sfilate che tradizionalmente si svolgono in varie città da tempo sono state annullate.

Già da ieri, comunque, stanno rimbalzando sui social i travestimenti più particolari. A Napoli, ad esempio è stato avvistato un bimbo vestito da Virus Covid 19 accompagnato da altri due ragazzini in tuta bianca da sanificatori e un altro mascherato da dispenser di prodotto igienizzante.

E’ stata l’iniziativa di un piccolo gruppo familiare, che ha foggiato anche qualche super eroe (lo abbiamo fatto anche noi!!!), Maradona e le immancabili principesse, divenendo una attrazione per i numerosi passanti che hanno immortalato con i telefonini la scena.

Il bimbo-virus, di colore verde a forma sferica, aveva in mano un cartello con su scritto “Sono stato una creazione umana…. scusate vado via“.

Domani sarà il “Mercoledì delle Ceneri”, che segna l’inizio della Quaresima. Intanto, però, oggi festeggiamo per quanto possibile!