Convivenza, cosa fa arrabbiare le donne

La convivenza non è già di suo tutta rosa e fiori, e questa quarantena sta mettendo a dura prova anche le coppie più solide. Tutto è amplificato. Spesso, infatti, il motivo della discussione è davvero sciocco, altre magari no. Ma quali sono le cose più fanno perdere le staffe alle donne?

1) Dare consigli non richiesti in casa, e magari fare anche il paragone con “mammà”, peggio ancora con l’ex
2) Fare zapping in continuazione, senza chiedere se “lei” vuole vedere qualcosa in particolare
3) Lasciare tutto in disordine, soprattutto il bagno, dalla tavoletta alzata al dentifricio ovunque
4) Avere manie disgustose, meglio non scendere nei dettagli
5) Dire parolacce

Qualche consiglio per lui: siate più comprensivi con la vostra lei quando si lamenta per qualcosa, ma restate fermi sulle vostre posizioni, quando sono sensate. Cercate anche di essere un po’ più romantici, soprattutto in questi giorni. State a casa? Approfittatene per una cena a lume di candela, preparate un buon piatto, una bottiglia di vino, la musica giusta e vedrete che tornerà il sereno, almeno per una sera!

Consigli per lei: fatevi rispettare, ma siate meno esigenti e critiche, e se non è necessario evitate sceneggiate, agli uomini basta la mamma per i rimproveri, in voi cercano soprattutto complicità.