Danesi, il segreto della felicità è la casa

I danesi sono da sempre considerati tra i più felici al mondo, ma perché? Lavorano circa 33 ore a settimana, non fanno straordinari, hanno stipendi alti, sanno godersi il tempo libero, stanno molto in famiglia o con gli amici, fanno sport, si riposano, ma soprattutto nelle loro case sembra sempre un po’ Natale. Il segreto della loro felicità risiederebbe proprio nel modo di vivere gli spazi domestici, nel calore e negli odori che emanano le loro abitazioni.

I lunghi inverni, freddi e bui, li porta a sfruttare di più gli ambienti chiusi che loro in particolare sanno sapientemente arredare con luci, decorazioni, candele, musica, tappeti e coperte. Senza dimenticare gli odori, quello di cannella su tutti. Anche gli uffici e i luoghi pubblici hanno atmosfere intime e accoglienti. Non mancano poi mai le bevande calde e i dolci profumati.

Proviamo allora a prendere spunto da loro e riscopriamo il lato positivo di stare a casa, soprattutto in questo delicato momento.