Francesco Renga dice addio al padre: di nuovo insieme a mia madre Jolanda

Mio padre se n’è andato… mi piace pensare che ora sia finalmente di nuovo insieme a mia madre, Jolanda il suo unico grande amore. È questa speranza che mi aiuterà a sopportare la sua mancanza, voglio poi ringraziare tutte le persone che in questi giorni mi hanno mandato i loro messaggi di affetto e vicinanza. Grazie di cuore a tutti“.

Francesco Renga – da qualche giorno lontano dai social – ha annunciato con queste parole e un’immagine tratta dal set del video Dimmi la morte del padre Salvatorico. L’uomo, 91 anni, da tempo malato, era ospite della Rsa Villa di Salute della Fondazione Paola di Rosa a Brescia.

Originario della provincia di Sassari, Salvatorico era stato un maresciallo della Guardia di Finanza. Figura di riferimento per Francesco, gli aveva trasmesso anche l’amore per la divisa, tanto che il cantautore frequentò l’accademia militare prima di abbandonare tutto per la musica.

A lui e alla madre Renga aveva dedicato Aspetto che torni, presentato al Festival di Sanremo 2019. Alla vigilia del debutto aveva dichiarato “Ci sono le assenze, come mia madre, e le presenze, come mio padre. Mio padre è molto anziano, ha quasi 90 anni e malato di Alzheimer, e ogni volta che vado a trovarlo mi parla solo di mia madre“.

Tra i tanti messaggi di vicinanza, Nek scrive “Ti vogliamo bene fra. Che Dio accolga il tuo papà”