I “peccati” che le donne rimproverano al partner

Le coppie si amano tanto, più o meno, ma anche in quelle “perfette” ci sono momenti in cui la pazienza è messa a dura prova, e si sclera. Soprattutto quando si convive o ci si sposa. Ci sono cose che mandano davvero fuori di testa le donne. Piccoli aspetti della vita quotidiana, nulla di particolarmente profondo dal punto di vista sentimentale e ogni coppia ha i suoi, ma alcuni sono abbastanza comuni.

Ecco allora i 7 “peccati” che la donna rimprovera al partner, almeno secondo due esperti americani.

1) Dare consigli non richiesti, anche sulla casa, e magari fare anche il paragone con “mammà”, o peggio ancora con l’ex

2) Fare zapping in continuazione, senza chiedere se “lei” vuole vedere qualcosa in particolare

3) Non chiedere mai informazioni, neanche quando si è persa la strada, dando per scontato che le donne e la guida sono due universi paralleli

4) Lasciare il bagno in disordine, dalla tavoletta alzata al dentifricio ovunque, passando per lo specchio perennemente schizzato

5) Odiare lo shopping e mettere il muso ogni volta che si esce a comprare qualcosa, sostenendo che non serve perché l’armadio è pieno

6) Avere manie disgustose, meglio non scendere nei dettagli

7) Dire parolacce

Qualche consiglio per lui: siate più comprensivi con la vostra lei quando si lamenta per qualcosa, ma restate fermi sulle vostre posizioni, quando sono sensate. Cercate anche di essere un po’ più romantici, una cena a casa a lume di candela, con della buona musica, buon cibo e una bottiglia di vino, fa sempre bene alla coppia.

Consigli per lei: fatevi rispettare, ma siate meno esigenti e critiche, e se non è necessario evitate sceneggiate, agli uomini basta la mamma per i rimproveri, in voi cercano soprattutto complicità.