Italia imbiancata … lo stupore degli artisti

Gran parte dell’Italia si è svegliata imbiancata … ed anche gli artisti esprimono il loro stupore davanti alla neve.

Come da previsioni, a Milano è arrivata la nevicata notturna. Tra la meraviglia e il timore di possibili disagi, fin dalle prime ore del giorno molti hanno postato sui social varie immagini del capoluogo lombardo ricoperto di un soffice mantello bianco di alcune decine di centimetri.

Anche Enrico Ruggeri ha fatto una levataccia, per fotografare la coltre bianca che, purtroppo – scrive lui – tempo poche ore “sarà fango e poltiglia

In vista della nevicata, già da ieri Comune di Milano, Protezione civile, A2A, Amsa, Atm ed MM avevano predisposto un piano in tutto il territorio cittadino per non creare disagi.

In particolare, è stato diramato agli amministratori di condominio l’avviso, in caso di calo delle temperature, di spargere il sale nelle parti di strade e marciapiedi antistanti gli stabili privati e di provvedere allo sgombero della neve in caso di precipitazioni abbondanti.

Non solo a Milano i tetti sono bianchi. Anche a Bergamo il paesaggio è bellissimo. E Roby Facchinetti lo documenta puntualmente.

D’altra parte sull’intera Lombardia è scattato il piano neve. I gestori delle infrastrutture hanno disposto la riduzione del servizio ferroviario.

Più ironica Malika Ayane (che non sia una vera amante della “regina dell’Inverno?). La foto che ha postato sulla sua pagina Instagram parla da sola. Sole e camdo. “A Milano nevica ed è bellissimo – scrive – ma a anche Kingston l’anno scorso non era male!!“.