Laura Pausini, Grazie Presidente!

Ho avuto l’onore di essere invitata al Quirinale dal Presidente Sergio Mattarella. Grazie Presidente è stato un grande privilegio poterLa incontrare!

Laura Pausini al rientro dalla cerimonia degli Oscar è stata inviata dal Capo dello Stato suo studio al Quirinale e non ha nascosto la sua soddisfazione.

Anche il Quirinale ha diffuso un breve video e qualche scatto dell’incontro, ripreso anche dall’artista. “Benvenuta” ha detto Mattarella accogliendo Laura, vestita con un tailleur pantalone giallo chiaro, che ha portato in dono il suo disco.

Grazie Italia per essere stata con me anche in questa avventura pazzesca a Hollywood ha scritto ancora Laura Pausini nel suo post – e grazie di avermi fatto sentire tutto l’affetto, anche a migliaia di chilometri di distanza: sono da sempre fiera di rappresentare l’Italia nel mondo e questa occasione di riconoscimento istituzionale mi riempie di orgoglio“.

L’incontro con il Presidente Mattarella si è svolto in un clima di grande cordialità. “Anche se canti sempre in italiano in molti concerti – ha detto – fare arrivare nei Paesi più sconosciuti una canzone in italiano in una sola serata mi sarebbe stato impossibile. E’ stato un onore, e poi ho sentito tantissimo affetto da parte di tutti gli italiani, dalle radio e dai giornali“.

Ed ancora, il Presidente Mattarella ha aggiunto la nomination, è già un traguardo, il vero traguardo è quello, poi la scelta…

Sono ancora emozionata” ha risposto la cantante dicendosi consapevole di avere “sentito tantissimo affetto da parte di tutti gli italiani”.