L’estate di Michelle Hunziker tra mare e amore

Difende – giustamente – il suo privato Michelle Hunziker, ma è un personaggio troppo popolare per non fare gola ai fotografi.

Così la sua estate diventa – a pari di quella di molti altri vip – una rincorsa agli scatti più ghiotti.

Ci sono riusciti i giornalisti di Chi che hanno immortalato Michelle insieme al suo nuovo amore, il 41enne chirurgo ortopedico Giovanni Angiolini (eletto nel 2018 come medico più bello d’Italia).

Nel passato del dottore, la partecipazione al Grande Fratello nel 2015, anche se aveva dovuto abbandonare la casa, perché la scuola di specializzazione imponeva la frequenza obbligatoria.

Intanto, comunque, le foto delle romantiche vacanze a due in Costa Smeralda sul gommone, “rubate” dai paparazzi stanno facendo il giro del web.

La conduttrice è stata avvistata con il fidanzato e la vacanza romantica ha seguito il viaggio alle Isole Eolie con le amiche effettuato quando lui era a Berlino per lavoro.

In ogni caso, Michelle tiene molto “al riparo” la sua relazione e, a chi la critica perché vede in questo un atteggiamento costruito risponde

Sono solita condividere tutto ciò che ho elaborato, vissuto e metabolizzato finché possa aiutare gli altri a non commettere gli stessi errori miei oppure trasmettere qualcosa di positivo, non sono sfuggente, assolutamente, come dicevo prima, parte di una crescita di una donna ed emancipazione è anche prendersi la libertà di viversi cose senza doversi giustificare“.

La mamma di Aurora (figlia di Eros Ramazzotti) e delle piccole Celeste e Sole (nate dal matrimonio con Tomaso Trussardi), anche se è in vacanza, non è escluso pensi alla prossima stagione Tv.

Si parla di co-conduzione con gerry Scotti di Striscia la notizia, ed anche di un nuovo capitolo del suo show Michelle Impossibile.

Ultimo impegno insieme e ad Aurora la partecipazione al video del nuovo brano di Eros Ramazzotti “Ama”.

Una circostanza che deve avere inorgoglito la figlia, felice della rinnovata amicizia tra i genitori.

Foto – Instagram