“Light Therapy”, contro la depressione autunnale!

Già stiamo vivendo un momento difficile, in più le giornate si sono accorciate. In molti per questo soffrono di mancanza di luce naturale. Serve un po’ di “Light Therapy”.

No, non è una sciocchezza, si possono avere davvero problemi di concentrazioni, irritabilità e cattiva qualità del sonno. Per questo motivo gli psicologi consigliano proprio la “Light Therapy”, ossia un’esposizione giornaliera ad una luce artificiale appositamente pensata. Il concetto alla base di questa “terapia” è che il nostro organismo ha bisogno di cicli di luce e buio per regolare al meglio le nostre funzioni vitali. Un trattamento del tutto naturale indicato per i pazienti intolleranti ai farmaci.

Ovviamente la cosa migliore sarebbe però godere il più possibile della luce naturale!